Meetups di Beppe Grillo, fine di un sogno

Come  previsto tutti i movimenti, senza uno sbocco, dopo un po implodono su se stessi, così succede al movimento dei Meetups di Grillo, che oltre a due Platonici quanto inconcludenti VDay, che hanno registrato una buona partecipazione popolare sulla scia di un malcontento diffuso, non hanno saputo dare risposte politiche all’emergenza democratica Italiana.

Con il primo V day abbiamo alimentato il camino di Marino per un bel po, con il secondo ci faranno camionate di carta igienica in quanto incostituzionali.

Il problema è la composizione di quei gruppi, troppo spesso affollati da anarcoidi, che cercano solo un bersaglio dove sfogare le proprie frustrazioni, il tutto senza una proposta alternativa, il tutto rimanendo bendati, (spesso leggete sono dei nomi come nick name mai dei cognomi).

La proposta è andare oltre Grillo, selezionando dei gruppi attivi iniziali con persone di capacità e talento nei vari campi.

Il primo evento il 28 Giugno.

STAY TUNED

Annunci

Info ommaigod
In Italia se chiedi equità e giustizia sei un Comunista. Tuttavia, penso che non si debba essere necessariamente un comunista per essere Antifascista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: